Chi e' on-line
 35 visitatori e 1 utente online
Login



Aggiungici su Facebook!
RizVN Follow Us
Follow us on FacebookFollow us on Twitter

Benvenuto in Fisps Akja Sez.Lombardia

SELEZIONE SCIISTICA 2019 PER ASPIRANTI SOCCORRITORI

A TUTTI GLI SCIATORI !!!

alt

 

Domenica 10 marzo si svolgerà una giornata propedeutica in vista della Selezione 2019 per aspiranti soccorritori.

La propedeutica si terrà presso la stazione di Carona (Valbrembana Bergamo), con ritrovo presso la biglietteria degli impianti alle ore 8.15

 

alt

 

DOMENICA 17 MARZO, sempre a CARONA, si svolgerà quindi la SELEZIONE 2019, con ritrovo presso la biglietteria degli impianti alle ore 8.15

Per iscriversi all’evento, scrivete a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

oppure compilate il modulo a questo link
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdGkZ4NAnx_0SpsKa19WioNBmKwhuHMgD84WaWZYYz05Kksdg/viewform

 

Ritrovo ore 08:15 alla biglietteria

Per informazioni: Segreteria +39 320 0108868


alt

Ultimo aggiornamento (Martedì 26 Febbraio 2019 20:37)

 

SABATO 9 FEBBRAIO '19

Articolo tratto da Montagne e Paesi

Un brutto incidente questo sabato 9 febbraio poco dopo le 9.00 del mattino ha coinvolto una ragazza della Provincia di Sondrio che stava scendendo come apripista, e un guardia porte, sulla pista Santa Giulia a Temù, dove stava per partire la gara di slalom gigante valevole per il criterium regionale ragazzi Fisi.

Pare che la apripista abbia investito il guardiaporte: entrambi, in un primo momento, sono sembrati gravi ed è stato immediatamente allertato il sistema di 118 che ha inviato sul posto due elicotteri, uno da Sondrio ed uno da Brescia. Il soccorso su pista, affidato all'Akja, i cui tecnici erano alla partenza della gara, è giunto in pochi secondi per prestare soccorso ai due infortunati. All'arrivo degli elicotteri, i due infortunati sono stati trasferiti uno a Sondalo e l'altro alla Poliambulanza di Brescia, entrambi in codice giallo. La gara ha subito un rinvio di un paio d'ore per permettere i soccorsi ed il ripristino di tutte le condizioni ideali per svolgere la competizione.

 

Ultimo aggiornamento (Domenica 10 Febbraio 2019 22:48)

 

ALTA QUOTA 2018: UN ENNESIMO SUCCESSO

Fiera Alta Quota è da sempre un balcone sulla montagna e Akja, presente assiduamente da tredici anni, ha lasciato il segno anche in questa quattordicesima edizione, quest'anno con una novità: il nuovo gazebo gonfiabile che ha lasciato a bocca aperta molti degli oltre trentamila visitatori che, da venerdì pomeriggio a domenica sera, hanno potuto ammirare il "grande igloo" con i colori istituzionali di FISPS-AKJA

.

L'igloo Akja ha attirato un gran numero di visitatori, molti dei quali hanno potuto anche provare le manovre salvavita che si eseguono su paziente in arresto cardiaco usando il manichino con simulatore di RCP (rianimazione cardio polmonare), sotto l'occhio attento degli istruttori del CeFRA FVS ASSOCIAZIONE AKJA e della Scuola Regionale FISPS.


Durante la manifestazione Akja è riuscita come sempre ad attrarre molti visitatori, curiosi ed appassionati e, perché no, anche futuri soccorritori. La presenza in fiera è infatti il modo migliore per dare il via alle attività della prossima stagione invernale e per progettare le iniziative che vedranno impegnati i pattugliatori e gli istruttori fino a fine aprile: incontri con le stazioni sciistiche, contatti con gli operatori del settore e ricerca di sciatori che vogliono cimentarsi con il soccorso sulle piste da sci.

I grandi appuntamenti del 2019 saranno i Campionati Nazionali di sci della Protezione Civile a Plan de Corones e, soprattutto, il Congresso Mondiale FIPS del Soccorso sulle piste da sci che si terrà in Argentina a Bariloche nel mese di settembre.

 

VIVA 2018

Sabato 6 ottobre si è svolta l'edizione bergamasca di VIVA, settimana di sensibilizzazione alla rianimazione cardiopolmonare con l'impiego del defibrillatore. Anche quest'anno il 118 di Bergamo ha riunito i 4 CeFRA provinciali (FVS, FAPS, CRI e ANPAS) con 80 istruttori per formare 500 ragazzi ( e personale docente ) alle pratiche rianimatorie salvavita. Grazie alla clemenza del tempo, il tutto si è  svolto presso il campo sportivo dell'istituto Natta a Bergamo, dove sul prato ancora verde sono state allestite 90 postazioni per le pratiche rianimatorie. La fase di addestramento è stata preceduta da una lezione teorica, svolta nelle aule multimediali degli istituti Natta e Quarenghi dove i partecipanti hanno potuto ascoltare anche due testimonianze di cittadini che dopo un arresto cardiaco sono state salvate dalle manovre salvavita e defibrillatore da parte di cittadini presenti al momento del fatto.

Presenti in forza anche gli istruttori di Akja che da sempre sono parte attiva nell'organizzazione e realizzazione di queste giornate finalizzate alla sensibilizzazione dei cittadini.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel Week end prossimo, dal 12 al 14 ottobre, potrete trovare gli istruttori Akja e molti volontari dell'associazione, alla Fiera Alta Quota ricorrenza oramai abituale per decretare l'inizio stagione invernale 2018-19

Ultimo aggiornamento (Giovedì 18 Ottobre 2018 10:25)